cri comitato valpolicella croce rossa effetto terra
CRI Comitato di Valpolicella partecipa a Effetto Terra
2 Settembre 2021
Raccolta di generi alimentari – CRI Comitato di Valpolicella
2 Novembre 2021

Nella primavera del 1981, la comunità della Valpolicella si espanse accogliendo un nuovo movimento, quello della Croce Rossa Italiana.

Iniziò così un rapporto profondo tra il Movimento, la Popolazione e le Istituzioni. Se dapprima furono organizzati servizi di emergenza e assistenza a gare sportive, le attività si espansero. Arrivarono le prime due ambulanze, vennero diffuse tecniche di primo soccorso, si crearono attività di cura alla persona.

Vennero infine preparate le prime simulazioni e svolti servizi di tutela e protezione della vita. Sempre più volontari, di tutte le età, si unirono per offrire parte del proprio tempo.

Grazie a questi si è riusciti a coprire le attività più variegate, raggiungendo persone bisognose e rallegrando le loro giornate.

Croce Rossa Italiana – Comitato di Valpolicella tra sfide e difficoltà

Le difficoltà non sono mancate, ma il Comitato di Valpolicella è stato più forte. Difficoltà come l’epidemia di Covid-19, che ha sconvolto tutti noi e costretto a rinunciare a molti progetti.

Il Comitato non si è fermato, anzi, si è messo in prima linea per assicurarsi che il virus venisse affrontato nel migliore dei modi. E, ora che l’emergenza è in fase di stallo, è stato possibile festeggiare.

croce rossa valpolicella anniversario

Festa in occasione dei 40 anni di attività di CRI – Comitato di Valpolicella

120 persone si sono riunite, l’8 settembre scorso, alla Locanda Buglioni a San Pietro in Cariano. Quarant’anni dopo, più di un centinaio di volontari all’attivo, due furgoncini e tre ambulanze…o meglio, due ambulanze e una nuova fiammante, offerta da un donatore anonimo.

Rappresentanti delle istituzioni e di altre associazioni di volontariato hanno voluto mostrare il proprio sostegno, ringraziando per il servizio svolto. Servizio che i Volontari continueranno ad esplicare nei prossimi anni, con passione e spirito di sacrificio.

Tanti auguri Comitato di Valpolicella, ci rivedremo tra quarant’anni!