Croce Rossa comitato di valpolicella
La CRI Valpolicella rinnova il suo sito web!
20 Luglio 2020
Il nostro servizio di raccolta alimentare
11 Novembre 2020

Il comitato di Croce Rossa Italiana di Valpolicella, con la sua estensione territoriale, durante la fase di emergenza nazionale dovuta al nuovo Covid-19 è stato impiegato per molti servizi essenziali alla popolazione.

Tra i vari servizi effettuati dal comitato, uno dei più importanti è stato la consegna dei farmaci alle persone sul territorio che per motivi di quarantena, infezione da Covid-19 o difficoltà nella deambulazione durante la fase di isolamento, non erano in grado di provvedere ai farmaci salvavita.

Nel corso di tutta la fase di emergenza acuta sono stati consegnati più di 334 farmaci, per un totale di più di 6000 chilometri percorsi dall’inizio dell’emergenza dai nostri volontari! 

Questo servizio è uno dei tanti che il comitato di Valpolicella di Croce Rossa Italiana ha svolto durante l’emergenza. Per tutti i volontari del nostro comitato è importante la presenza territoriale in momenti di estrema crisi che possono portare a ripercussioni importanti non solo dal punto di vista sanitario ma anche sociale e psicologico. Fornire farmaci necessari alla popolazione non aiuta solamente chi ha necessità di cure ma permette di sostenere tutta la rete sociale che ruota attorno a queste persone fornendo un supporto importante che permette di passare indenni attraverso periodi difficili come quello che abbiamo appena vissuto. 

Per Croce Rossa è importante agire in modo da rendere le comunità stabili e preparate anche in caso di difficoltà e questo obbiettivo viene raggiunto solo se si hanno a disposizione reti sociali coese e funzionali. Per questo motivo ogni singolo servizio portato avanti dal comitato di Valpolicella è importante, poiché rafforza il legame presente nelle province del nostro territorio e permette di creare comunità resilienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *