Croce Rossa Italiana
Covid-19: il servizio di consegna dei farmaci a domicilio
6 Ottobre 2020
Area della disseminazione del Diritto Internazionale Umanitario, dei Principi Fondamentali, dei Valori Umanitari e della Cooperazione internazionale
Riattivazione servizio Sep
9 Dicembre 2020

Sabato 31 ottobre 2020 il Comitato di Croce Rossa di Valpolicella si è adoperato per l’ormai consueto servizio di raccolta alimentare per fornire aiuto alle famiglie in difficoltà. Grazie al supporto del supermercato Eurospin di Domegliara, con l’aiuto di una ventina di volontari suddivisi su più turni, anche quest’anno il Comitato di Valpolicella è riuscito a raccogliere tanti generi alimentari a lunga conservazione e di prima necessità, in modo da stoccare il proprio centro logistico di Pescantina con prodotti che verranno poi consegnati alla popolazione o alle Associazioni che si occuperanno della distribuzione. Il quantitativo di materiale raccolto si aggira attorno agli 11 quintali! Per il Comitato di Croce Rossa di Valpolicella si tratta di un servizio essenziale che permette di aiutare le comunità costruendo reti sociali estese in grado di supportare un’area così vasta come quella in cui i volontari del Comitato operano.

Inoltre è importante comprendere come la crisi economica e sociale dovuta alle conseguenze della pandemia da Covid-19, abbia incrementato la vulnerabilità di molte persone e nuclei familiari, aumentando così il numero di persone che sempre più spesso si rivolgono ai servizi sociali del proprio comune ed alle Associazioni per un aiuto.

Per questo motivo i servizi di supporto alla popolazione forniti dal Comitato di Croce Rossa di Valpolicella diventano ancora più importanti ed è bello vedere quanto la cittadinanza abbia voluto aiutare la raccolta alimentare dimostrando anche quest’anno un grandissimo sentimento di solidarietà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *